Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2017

Coppia di valute EURO / DOLLARO

Immagine
Una figura interessante  si sta creando sull' eurusd .



L indecisione sulla prosecuzione del trend viene segnata dalla spinning top di questa settimana .

E' vero che la settimana non  si è ancora conclusa ma questa osservazione consente di  alzare la guardia e mettere in cantiere qualche strategia.

Il superamento di  97.40   e  poi  98  di dollar index potrebbero confermare la potenziale inversione .

Buona Giornata!


In breve EuroStoxx 50

Immagine
La fugura tecnica c è tutta!
Il punto di resistenza in viola e la statica di supporto   in giallo.
L' incremento di OI  opzioni call 3650-3700 nelle ultime settimane





Manca all appello la volatilita per creare qualche occasione seria...






Chiamiamo in causa l' Ape Maia

Ftse MIb 40

Immagine
Se nelle ultime settimane vi sentite disperati perche non sapete cosa fare sul mercato azionario italiano ,potete confortarvi andando ad osservare il grafico settimanale.



Le ultime 3 settimane le candlestick indicano indecisione!
In ordine di apparizione abbiamo una doji --  un hanging man-- un altra doji  il tutto ben posizionato sul massimo del canale di volatilita dei prezzi delle ultime 20 settimane.

Il motivo dell incertezza operativa  che alberga in ognuno di noi trova motivazione.
Della serie :
Vado long
Vado short
 perche non  restare FLAT  :-)



Vedo gia il sorriso dei venditori di opzioni che adorano le fasi non direzionali che pensano :
" io guadagno con  il passare del tempo...chi e ne importa dell analisi tecnica."

Il dubbio su questo tipo di operatività   nuda nasce  quando si va a rilevare il valore della  volatilità  implicita   registrato in questo periodo

Il beneficio  ottenuto con il premio ricavato  è superiore al rischio di un improvviso rialzo  di questo …

Euro Stoxx 50 Intraday

Immagine
Il movimento delle ultime giornate è racchiuso in 50 punti il tutto è all interno di un movimento piu ampio   tra 3500 /3640  di future .
Intermedio troviamo 3580  che è il punto dove sta quotando in questo momento (ore10.00 ).



Anche un occhio inesperto riesce a distinguere il salto che è stato effettuato sopra 3430  e che ha portato Eurostoxx 50 sul massimo di periodo a 3640 !

Inutile ripetere che 3500  è il primo punto che deve essere violato con convinzione se vogliamo vedere ritracciare questo indice verso il supporto dinamico .

Analizzato ieri, che nelle ultime giornate si stanno posizionando con le opzioni call  tra 3650-3750  potremmo considerare questa fase di distribuzione?
Ci sono ordini debordanti sotto area 3500  in attesa di essere colpiti ?

Panoramica Indici Azionari

Immagine
Indici azionari con grafico giornaliero

Mettendo a confronto gli indici azionari  e ponendo il focus sul rimbalzo delle ultime giornate ,si  evidenzia che  gli stati uniti stanno reagendo meglio, visto  che hanno superato l open della candela del 17 maggio e si sono avvicinati molto ai massimi di periodo.



Facendo il rapporto tra Sp500 e Dax  questo fenomeno è ben evidente perche la linea sta iniziando a risalire , sulla visione piu ampia  del grafico  resta comunque  la tendenza ribassista analizzando  .

Dollar Index

Possiamo attenderci inoltre il recupero dell indice del dollaro sopra  98 ? La configurazione grafica è un cuneo? Alcune domande a cui rispondere nelle prossime ore ;-)





Dax 30

Immagine
Nel grafico è mostrato il dax su scansione giornaliera. Dal dicembre 2016 la direzionalità rialzista è ingabbiata in un oscillazione di circa 500 punti che corrispondono ad un 4%.


Le ultime 20 giornate stanno quotando al di sopra di questo canale con una estensione del movimento che è stata ribaltata al rialzo.
Il supporto la cui perdita potrebbe far considerare il rientro all'interno della Range di prezzi precedente è sotto 12.500.
Le ultime quattro giornate Le possiamo considerare per il momento ancora una flag al servizio della lunga barra rossa del 17 maggio. Se così fosse ci si dovrebbe aspettare un nuovo tentativo di direzionalità ribassista che possa portare a ritestare i minimi degli ultimi cinque giorni ,poi se la forza al ribasso dovesse continuare si potrebbe scivolare verso i 12.400 e poi con un po' di fantasia ribaltare al ribasso la figura tecnica che si è creata di 3/400 punti.

In seguito  andremo a valutare una eventuale conferma con l'analisi degli open i…

Tendenza del male, in essere :-(

Immagine
Questa mattina sto osservando in parallelo il grafico di borsa e il notiziario. Le idee sono confuse quando ti trovi di fronte una situazione simile. Una sola persona è in grado di incutere tanto terrore! Una sola persona che in nome di Dio uccide tanti esseri umani .



Il bello è che mi meraviglio dell acqua calda . Dall' inizio dei tempi l uomo non ha fatto altro che uccidere i suoi fratelli in nome di qualche entità suprema. Ma esiste davvero questa entità?

Mi chiedo se questa tendenza possa essere interrotta, se esiste una figura grafica del bene.

La cosa certa è che passato il momento di paura torneremo tutti a tifare per la nostra squadra del cuore , alla finale di Cardiff  e chi se ne frega di tutto il resto :-(

Siamo in grado di fare cose estreme come andare sulla luna
 Amstong disse :
"Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l'umanità"



Questo passo sulla Terra quando lo faremo?...ma lo faremo?

Dax

Immagine
Grafico Intraday   Dax 



Nella giornata di oggi questo grafico potrà darci  il primo segnale per  una possibile conferma  di invertire la direzione , almeno mettere in campo un tentativo serio .
12650 12780 è l area sotto cui il dax deve rimanere per segnare  un massimo decrescente che possa consentire  di tracciare una tendenza negativa.
Tra 12560-12500  passa la dinamica rialzista che sostiene il rimbalzo e sotto cui inizierebbe  a far capolino la figura di ross 123 high
Onde frenare i bollenti spiriti e rimanere agganciati alla realta del momento  porgo l attenzione alla candela del 24 aprile che di fondo  trovava una situazione grafica simile ma come possiamo ben vedere  è stata smentita in un battibaleno .
Buona Giornata!

Spread tra indici azionari

Immagine
Nel grafico ci sono i rapporti tra gli indici azionari piu comuni.





Ho segnato in rosso le tendenze e cerchiato il mese di aprile.
Partendo dal riquadro in alto  a  sinistra  troviamo  il rapporto tra sp500 e nasdaq  a cui segue  sp500  contro il dax e nelle righe successive abbiamo il dax  contro ftsemib  ed infine eurostoxx contro il ftsemib.


Possiamo ora creare  una classifica ,mettendo in ordine di forza il ftsemib, che ha la  pole position .
A seguire si posizionano  euro stoxx - dax  -  sp500 .
Si deduce dai rapporti di forza che  l area europea è piu forte dove il settore bancario continua a tirare visto che l indice italiano risulta è il piu forte.


Dopo la giornata del 17 di maggio in cui c è stato un buon movimento al ribasso ,possiamo attenderci una variazione tra i rapporti di forza tra gli indici azionari?

Euro Stoxx 50 Indice

Immagine
Questa la segno nuda e cruda ed in modo freddo posso considerare il rimbalzo di venerdi come pull back . Quindi una scommessa secca!






Se cosi non dovesse essere c è poco da pensare  , perchè ritornerà prima a 3650 e poi sui massimi in area 3700 considerando la caduta del 17  solo come un incidente di percorso e nulla di piu .

Dollar Index

Immagine
I punti statici di supporto/resistenza  sono evidenziati in blu nel grafico

Abbiamo 100.50/98/95.50/92.50/91  non ho fatto il pignolo ed ho arrotondati i livelli.






La settimana che si è appena conclusa vede il close sotto 98, che  potrebbe proiettare il future in area 95.50

A livello dinamico  la tendenza  è ribassista e verrebbe interrotta solo  sopra 101.
E' possibile  proiettare questa linea sul lato basso tracciando un parallela  andando  cosi a delimitare l ampiezza di oscillazione  del prezzo negli ultimi 5 mesi .
Possiamo dire che sia stata toccata venerdi scorso!

Metto in risalto  infine che "l'indice del dollaro"  è ritornato in un area di prezzi  precedente alle elezioni di Trump ,accompagnato pero ,dagli   indici azionari che   continuano a stazionare sui massimi assoluti.




Gold

Immagine
Il Gold dal giugno del 2013  oscilla in un ampio range di quotazioni che vanno da  1440 a 1045 Dal 2016  è riuscito a segnare  una serie di minimi superiori 1045 e 1120 che lo pongono da quel  periodo in una tendenza intermedia rialzista . Area 1300 ha fermato il rialzo registratosi nelle ultime settimane cosa  avvenuto anche a finire del  2016.




Una cosa interessante che possiamo osservare è che la salita del gold è accompagnato dalla  debolezza  del dollar index .(Vedi frecce di lungo periodo rossa ed azzurro.)

Ho evidenziato con i riquadri gialli   le fasi in cui la salita del gold è accompagnata dalla forza del dollaro e quindi visto che il gold è quotato in dollari lo si puo considerare un vero  e proprio  riversamento di liquidità sul metallo prezioso.

Butto giu una valutazione veloce:
Il rimbalzo che si sta verificando nelle ultime giornate (riquadro rosso)  si sta verificando durante
l' indebolimento della valuta statunitense ,quindi un semplice riequilibrio del prezzo .

ENI --- Analisi Grafica ---

Immagine
Per ENI possiamo affermare  che  negli ultimi mesi area 15  sia stata  resistenza   e che area 13  abbia avuto la stessa valenza  sul lato supporto ?

Il grafico dice di si!




 Eni è in tendenza rialzista dai minimi segnati il  10  di febbraio 2016  e possiamo identificare la barra di dicembre come "Barra Guida"  di 2 figure  entro cui le quotazioni hanno oscillato.

Se nella parte superiore abbiamo 15 che ferma il rialzo sotto troviamo  il primo supporto statico  a quota 14  sopra cui  ENI   sta consolidando  . La perforazione di uno di questi valori ci darà la direzionalità per le settimane a venire.
Il petrolio Wti  negli ultimi 3 mesi  quotando in un ampio laterale tra 44 e 58  non ha consentito  a questo titolo azionario  di potersi rafforzare ulteriormente sopra  15.
PS . Potrebbe essere di aiuto  valutare il posizionamento di OI delle opzioni su questo strumento finanziario, cosa che deve essere fatto in modo preciso e non avendo il tempo materiale di seguire le opzioni l…

Dax 30

Immagine
Questo è il grafico intraday del dax 30  dove è possibile identificare l area di supporto dell ultima settimana(linea gialla) e che nei giorni scorsi è stata persa




Il movimento di rimbalzo partito da 12480 si è fermato in un area di resistenza dinamica 12600 che ha tra l altro una giusta inclinazione di ribasso (linea sottile rossa).
Per proseguire e  verificare la bontà del minimo fatto in settimana occorrerebbe la perdita della dinamica rialzista iniziata  ieri (linea verde).
Visto questi livelli e la scadenza tecnica alle porte abbiamo i possibili obiettivi e i punti dove il tutto sarebbe inficiato con il ritorno verso i massimi di periodo! ...O no?  ;-)

Analisi : le prime cose da fare

Immagine

EurUsd giornaliero

Immagine
Il movimento di ribasso del mercato azionario è stato accompagnato dal rialzo dell eurusd.





Da inizio anno 2017  questa coppia di valute ha avuto una tendenza rialzista precisa che la settimana scorsa vedeva la   sua resistenza in area 1.10.
La tenuta di area 1.085  ha posto le basi pr consentire un serio attacco a questa resistenza che al momento attuale è stata superata di slancio.
Un pullback  con tenuta di area 1.10  fornirebbe nuova linfa per procedere verso resistenze piu alte e questa tesi è sostenuta  dalla perdita di monentum che si sta registrando nelle ultime giornate .

E' chiaro che se il dollarindex dovesse recuperare area 98 e il future dello jen  scendere nuovamente sotto   0.90 , la probabilità della correzione dell eurusd potrebbe avvalorarsi.

EuroStoxx 50 Intraday

Immagine
Il grafico visto ieri su time frame di piu lungo periodo ci mostrava la perdita del forza del movimento rialzista per eurostoxx 50.


Il grafico intraday ci mostra che il test del supporto statico a 3550 ha tenuto egregiamente e che da quel punto sia partito  un rimbalzo .

La nostra ricerca ora è quella di trovare un  punto di resistenza che fermi la risalita e che confermi il potenziale movimento di correzione su uno spazio di tempo piu lungo .

Siamo sotto scadenza tecnica e l analisi degli OI dei giorni precedenti ci mostrava la messa a mercato di una straddle  strike 3600 , quindi un possibile stazionamento intorno a quell area per l' indice.

Da monitorare inoltre la volatilità che ieri è salita parecchio rispetto ai giorni scorsi ed inutile aggiungere che l osservazione del settore bancario potra essere di ulteriore aiuto per l analisi .

Buona Giornata!

Rapporto di forza tra Eurostoxx 50 e Ftsemib 40

Immagine
La fase di rialzo degli indici azionari che è partita da dicembre 2016  ha visto il settore bancario distinguersi per la positività rispetto agli altri . Sappiamo bene che Eurostoxx 50  ed  Ftsemib 40 si avvantaggiano di questa situazione perchè al loro interno hanno un  gran numero di azioni  bancarie.
 Il rapporto tra i due indici  è mostrato nel grafico che segue. Con le frecce gialle è stato  identificato l inizio del rialzo azionario a dicembre 2016.



Nello spread il primo movimento  dic / feb  mostra una linea spezzata in ribasso che testimonia la forza dell indice italiano a cui è  seguita una fase laterale che ha visto il continuo passaggio del testimone tra i due indici .
Da metà aprile si vede come il FtseMib abbia ripreso le redini in mano e stia nuovamente sovra performando .  Il punto che ha raggiunto  negli ultimi giorni è il minimo fatto a febbraio !!

Il nostro indice riuscirà a bucare il supporto e continuare il momento attuale di forza?
Oppure ci sara una rotazione s…

Grafici giornalieri

Immagine
Dopo aver fatto la solita panoramica degli indici su scansione giornaliera,la cosa che potrei annotarmi per le prossime giornate e che la decelerazione avutasi negli ultimi giorni si sta dilungando ed  è a contatto della dinamica rialzista degli ultimi 15 giorni ,la cui perdita  potrebbe consentire di andare a testare  i primi punti di supporto  che se dovessero essere violati innescherebbero un movimento interessante .
Gli indicatori ci confermano la tesi ed il MACD segnala a gran voce la fase di decelerazione in attesa dello  stocastico  che si allontani dall area di ipercomprato.



Sul dax future per esempio ci potremmo segnare il valore di 12620 come supporto  e la resistenza a 12850.
Siamo prossimi alla scadenza tecnica opzioni di maggio  e visto  la strategia  di ieri , ci si puo attendere per il momento la lateralizzazione entro i limiti imposti dalla  straddle analizzata ieri .

Buona Giornata!

Differenziale di open interest al dax 30

Immagine
Nella giornata di ieri sulla scadenza maggio dax 30 c'è stato un incremento di open interest di call e di put sugli strike 12.750-12.800 × 1 quantità di circa 4000 contratti per strike.  Il tutto va creare un'area ristretta di oscillazione entro cui il premio incassato sarà incamerato degli operatori.

Osservando il grafico a candele è possibile vedere come le ultime giornate siano trascorse entro i limiti della area giornaliera creata il 5 maggio- in pratica tra i valori di 12.600 e 12.850.
Sul dax la volatilità sull'ATM e circa del 10% e se dovesse rimanere su questi valori probabilmente per il fine settimana non si dovrebbe uscire dalla strategia messa a un mercato   dagli operatori ieri.



Vix

Immagine
Gli operatori considerano il VIX il termometro per misurare l'incertezza del mercato azionario americano o almeno dei 500 titoli più importanti.



 Le oscillazioni nel grafico per la maggior parte del tempo si sono localizzate tra i valori di 11 e 13 con dei picchi momentanei in area 20.
Nel circolo lilla sono racchiuse le quotazioni degli ultimi 15 giorni che  si localizzano sui minimi tra i valori di 9.50  e 11.
Con una volatilità simile è pressoché normale vedere oscillare l'indice sp500  tra i valori di 2380 e 2400.

SImulazione di straddle ATM sulla scadenza opzioni maggio Eurostoxx 50

Immagine
La simulazione di una straddle ATM  con una volatilità di 11.50%,  prezza 35 punti di range di oscillazione  fino alla  scadenza . Il che ci consegna due paletti uno basso a  3590 e uno alto 3659



Fin quando la volatilità non avra un guizzo verso l alto, non si potra  pretendere di avere scossoni su questo strumento finanziario . L indice della paura indica calma piatta . Tutto ruota sulla tenuta dei supporti e finchè reggeranno, gli operatori non si preoccuperanno piu di tanto  e resteranno  in  modalita  - "Yoga"  - .

Differenziale di Open Interest settimana dal 8 al 12 maggio -EuroStoxx 50

Immagine
Il differenziale registrato nella settimana che si è appena conclusa mostra un incremento di opzioni put da strike 3550 a strike 3650 e una diminuzione di open interest di opzioni call tra strike 3500 e 3650. Ricordiamo bene come l'indice e comunque la put call parity  della scadenza maggio si sia posizionata tra strike 3600 e 3650.


Tirando le somme la sostanziale modifica si va registrare sugli strike 3575 e 3600 ed  in effetti osservando il grafico del posizionamento netto della scadenza maggio vediamo come gli istogrammi su questi due strike ci indichino la riduzione  di interesse da una quantità di 100.000 a 50.000 contratti (vedi freccia blu).



Visto che il close dell indice EuroStoxx 50 è in un'area popolata da opzioni call è probabile che se questa strategia dovesse continuare l' area delimitata  tra questi due strike 3075 e 3600 potrebbe essere quella designata per fare settlement venerdì prossimo .
Questa comunque è solo un'ipotesi che si dovrà confermare con …

Analisi Giornaliera Indici Azionari con Grafici StockCharts

Immagine

Scadenza Maggio Open Interest Opzioni

Immagine
Posizionamento  open interest opzioni eurostoxx 50  scadenza  maggio 
Due  sono le cose  evidenti nell' immagine  La differente distribuzione delle opzioni call e put Il settlement di venerdi  che pone sotto scacco quasi il 70% di call

L' Open Interest delle  put ha avuto durante la vita della scadenza opzioni di maggio  l interessamento di una quantita maggiore di strike . Gli istogrammi  rossi partono da 2450 e finiscono a 3650!
Mentre il lato call interessa gli strike 3250 3850.
Si puo  inoltre  evidenziare come i picchi di call siano racchiusi tra gli strike 3500 e 3650 mentre per le put questo range risulta essere molto piu ampio  .
Questa osservazione ci fa capire come uno scostamento  dell indice di soli 50 punti possa segnare una variazione percentuale  alta di call ITM.

Il secondo punto ci dice che si è raggiunti un valore  di indice che gli operatori considerano una possibile area di  massimo per questa scadenza  ,visto la scelta di strike su cui si sono posizionati …